I ragazzi del Ca’Moro protagonisti di un bel gesto di solidarietà

Consegnati duemila panettoni alla Caritas di Livorno

Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Un gesto di grande solidarietà si è svolto nei giorni scorsi e ha visto protagonisti i ragazzi del Ca’Moro (il ristorante galleggiante affondato questa estate) che stanno svolgendo un periodo lavorativo presso il Grand Hotel Palazzo.

In occasione dell’incontro che segna la fine della prima fase di formazione della “Scuola Speciale”, i ragazzi del Ca’Moro con i rappresentanti di Uappala Hotels (che gestisce l’albergo Palazzo), hanno consegnato alla Caritas 2000 panettoni destinati alle persone più svantaggiate. La donazione si è svolta alla presenza di Monsignor Razzauti rappresentante del Vescovo e delle autorità cittadine. Nell’occasione il Sindaco Luca Salvetti ha donato ai ragazzi, come riconoscimento dei risultati ottenuti, i nuovi grembiuli da lavoro.

Tutti i ragazzi del Parco del Mulino ringraziano il proprietario del gruppo Uappala Mirko Peiani, l’ Amministratore unico di Uappala Roberto Piccini e il suo staff per l’attenzione riservata al percorso formativo dei ragazzi durante le giornate di attività: un’occasione unica per ripartire al meglio dopo l’affondamento del Ca’Moro.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*