Giornata mondiale del teatro: mobilitazione dei lavoratori anche a Livorno

Appuntamento in piazza Garibaldi

Share

Pubblicato ore 12:28

LIVORNO – Il 27 marzo, giornata mondiale del teatro, il collettivo “Sipari Aperti Sempre” scende nuovamente in piazza, dopo la manifestazione del 23 febbraio in piazza Grande. Lavoratori dello spettacolo, accompagnatrici e accompagnatori turistici di NoiTurismo Livorno e molti altri si raduneranno in piazza Garibaldi alle ore 17.30 per far sentire la loro voce. La mobilitazione è a livello nazionale.

“Veniamo a conoscenza in questi giorni, a mezzo stampa, che il Governo Draghi pensa di ritrattare la riapertura – si legge sulla pagina Facebook del collettivo – A maggior ragione diciamo: questa eventuale riapertura non è sostenibile e, in ogni caso, lascerà indietro migliaia di lavoratrici, lavoratori, aziende e luoghi di cultura e spettacolo. Le nostre istanze sono, oggi più che mai, puntuali e necessarie. La cultura è stata lasciata indietro e relegata all’ultimo posto delle priorità del Governo, che ha privilegiato i luoghi di produzione e distribuzione dei beni di consumo, a discapito dei luoghi di produzione culturale”.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*