Falsi incaricati del Comune, l’Amministrazione mette in guardia

Intivano a installare depuratori d'acqua

falsi indaricati del comune chiedono di installare depuratori d'acqua in casa

LIVORNO – Il Comune di Livorno mette in guardia i cittadini dalla presenza in città di falsi incaricati che invitano a installare depuratori d’acqua nelle abitazioni.

“Non esiste un progetto del Comune intitolato “Meno plastica” che invogli i cittadini a installare nelle proprie abitazioni un depuratore per usufruire dell’acqua del rubinetto”, è quanto dichiara l’Amministrazione comunale a fronte di alcune segnalazioni all’URP-Ufficio Relazioni con il Pubblico da parte di privati cittadini a cui si sono presentati falsi “incaricati del Comune” per l’adesione al progetto.

Si recano nelle case, pongono alcune domande sui componenti del nucleo familiare e poi insistono per fissare un appuntamento e installare un depuratore. “Attenzione dunque – concludono dall’Amministrazione – Si tratta di falsi addetti che non hanno ricevuto alcun incarico dal Comune”.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*