Donne e potere, un convegno online con studiosi del settore

Ideato dall’Osservatorio per gli Studi Internazionali sul Mediterraneo

Foto di Free-Photos da Pixabay
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Un convegno online di studi per parlare di donne e potere si svolgerà venerdì 16 aprile. L’evento, organizzato dall’Osservatorio per gli Studi Internazionali sul Mediterraneo (OSIM), vedrà la partecipazione di studiosi, di rappresentanti dell’Amministrazione comunale e della società civile che renderanno omaggio a figure o movimenti femminili emblematici nella lotta alla marginalizzazione e all’invisibilità a cui molto donne sono costrette.

Il convegno è aperto a tutti gli interessati e potrà essere seguito in streaming sulla Pagina facebook di Time for Africa. Per iscriversi è necessario fare richiesta all’email dell’associazione OSIM: simlivorno@gmail.com.

Parteciperanno come relatori: Ahmed Habouss, presidente Osim; Rita El Khayat, psichiatra, psicoanalista e scrittrice; Barbara Bonciani, assessore alla cooperazione e relazioni internazionali del Comune di Livorno; Umberto Marin, di Time for Africa; Arianna Obinu Osim, Serena Gianfaldoni Cafre e Bridget Fomundam docenti; Samia Benbrahim docente; Benedetta Panchetti ricercatrice; Ndack Mbaye Unibo, Daniela Cuomo Centro Mondialità e sviluppo reciproco Livorno.

Sarà rilasciato attestato di partecipazione, a chi ne farà richiesta.

L’iniziativa realizzata grazie al contributo del Comune di Livorno, con la partecipazione al Bando Associazioni, si realizza in collaborazione con CAFRE (UniPI, Pisa) Time for Africa (Udine) e MUSMED (Livorno).

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*