Covid-19, il bollettino di ieri 28 marzo di Livorno e della Toscana

Prosegue il calo dei nuovi positivi a livello italiano

coronavirus
Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – “Livorno ha risposto anche oggi (ieri, n.d.r.) nella maniera migliore” ha detto Luca Salvetti in un video. Il sindaco ha sottolineato come ieri mattina c’erano più persone in giro perché si trattava del sabato, ma facendo un esempio nell’area del mercato rispetto allo scorso sabato, oggi tutto si è svolto senza assembramenti.

Salvetti ha poi parlato di una: “Riunione dell’unità di crisi con temi all’ordine del giorno: la gestione dei rifiuti, l’organizzazione della macchina comunale che lavora in smart working e la “cura del bilancio” della città di Livorno”.

Andando a guardare i numeri di ieri, 28 marzo, Livorno e provincia conta 220 casi positivi totali dall’inizio dell’emergenza. Sono invece 252 i nuovi contagiati al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino di venerdì 27 marzo, analizzati nei laboratori toscani (anche se l’incremento risulta di 367 casi dovuto al recupero dell’attività dei laboratori che venerdì hanno avuto problemi di tipo telematico); e 21 i nuovi decessi. Salgono dunque a 3.817 i contagiati dall’inizio dell’emergenza.

A livello italiano si registra un nuovo calo dei positivi giornalieri, calo che prosegue da venerdì dopo l’impennata di contagiati del giovedì che aveva allarmato tutti. Un calo che provoca un ottimismo moderato, ma non bisogna assolutamente abbassare la guardia.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*