Covid-19. Il bollettino del 25 aprile: in Toscana calano ancora i ricoverati

In Italia la curva dei contagi tende sempre più verso il basso

coronavirus bollettino 11 aprile
Share

Pubblicato ore 21:41

Sono 138 in più rispetto a ieri i nuovi casi di Coronavirus in Toscana, ieri erano stati 97. L’elevato numero è legato al recupero nell’analisi di oltre 1000 tamponi effettuati nei giorni precedenti, fermi nei laboratori per assenza di reagenti, questo ha influenzato l’aumento del numero.

Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID che oggi sono complessivamente 853: 44 in meno di ieri, di cui 166 in terapia intensiva (più 7 rispetto a ieri). È il punto più basso raggiunto dal 20 di marzo 2020 per i ricoveri totali.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri; questi si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 2.924 i casi complessivi ad oggi a Firenze (75 in più rispetto a ieri), 502 a Prato (9 in più), 607 a Pistoia (9 in più), 977 a Massa-Carrara (11 in più), 1.244 a Lucca (14 in più), 833 a Pisa (9 in più), 501 a Livorno (2 in più), 610 ad Arezzo (4 in più), 417 a Siena (2 in più), 400 a Grosseto (3 in più). 93 in più quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 36 nella Nord Ovest, 9 nella Sud est.

In Italia la curva dei contagi tende sempre più verso il basso, anche città come Milano che sembravano non risentire di un calo, oggi vedono una diminuzione.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*