Convegno per riflettere sul crocierismo a Livorno e in Toscana

Prevista anche una tavola rotonda con relatori internazionali

crocierismo
Dettaglio della locandina

LIVORNO – Si svolgerà a Livorno, giovedì 19 luglio a partire dalle 9.30, un’importante giornata di lavori per riflettere sul crocierismo e sull’impatto economico delle crociere nella nostra città e in Toscana. Titolo dell’incontro che si svolgerà in Fortezza Vecchia è “Welcome to Livorno, Port for Tuscany”.

Il programma prevede la presentazione di uno studio sul traffico crocieristico che la Regione Toscana ha commissionato ad IRPET e svolto in collaborazione con l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale e con Porto di Livorno 2000. Oltre alla presentazione dello studio si svolgerà una tavola rotonda dal titolo “Strategie per la crescita della destinazione” alla quale interverranno i rappresentanti di tutti i soggetti che operano ed influenzano il traffico crocieristico nel Porto di Livorno.

Nella prima parte che avrà inizio alle 9.30 sono previsti gli interventi di: Stefano Corsini, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale; Filippo Nogarin, Sindaco di Livorno; Riccardo Breda, Presidente della Camera di Commercio Maremma e Tirreno e Luciano Guerrieri, Presidente di Porto di Livorno 2000 e a seguire verrà presentato lo studio sul crocierismo da Enrico Conti di IRPET.

A partire dalle ore 11 si svolgerà la tavola rotonda. A moderare i lavori saranno Alberto Peruzzini, Direttore Toscana Promozione Turistica e Alessandro Guarducci, giornalista. Interverranno Massimo Provinciali, Segretario Generale di Autorità di Sistema Portuale; Pierluigi Giuntoli, Segretario Generale Camera di Commercio Maremma e Tirreno; Michel Nestour, Vice Presidente di Carnival Corporation; Leonardo Massa, Country Manager Italy MSC Crociere; Gina Giani, A.D. di Toscana Aeroporti; Silvia Burzagli, Dirigente Settore Promozione Economica e Turistica della Regione Toscana; Massimiliano Bendinelli, Dirigente Area Servizi del Comune di Livorno. Conclude i lavori Stefano Ciuoffo, Assessore al Turismo e Attività Produttive della Regione Toscana.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*