Campagna di crowdfunding per “Piero è passato di qui”, il progetto discografico che omaggia Ciampi

L'idea è nata dalle artiste Alessia Arena e Chiara Riondino

Il team al completo
Share

Pubblicato ore 16:00

  • di Valeria Cappelletti

LIVORNO – Un modo per celebrare Piero Ciampi, un omaggio al grande cantautore livornese, ma al femminile. Si chiama “Piero è passato di qui” il progetto discografico che nasce da un’idea di Alessia Arena e Chiara Riondino.

Alessia si dedica al teatro canzone, diplomata in canto e specializzata in musica barocca, Chiara è cantautrice e interprete della canzone d’autore, il loro progetto: “Ha cominciato a prendere vita per strada, sulle panchine di un lungomare dove tutti ci si ferma per sentire il mare, sui tavoli consumati e vissuti delle vecchie osterie dove ci si sente a casa, dove ancora respira un Ciampi sorprendente e verace, ironico e sorridente. Abbiamo cominciato per gioco – dicono le protagoniste – a cantare alcune sue canzoni e ci siamo sorprese della loro attualità e di quanto, oggi più che mai, ci fosse bisogno di leggerezza intelligente, d’un punto di vista opposto alla normalità e alla consuetudine. Di Ciampi insomma”.

Non un semplice disco, ma qualcosa di più: “Pensato per essere sfogliato come un libro, una vera narrazione in musica con un’introduzione, capitoli 1, 2, 3, 4 e un’appendice” spiega Alessia Arena nel video di presentazione del progetto, visibile alla fine dell’articolo.

Un percorso narrativo-musicale circolare che parte da “Niente risolto” fino ad arrivare a “Il vino”, un viaggio questo che inizia con un canto da osteria, ruvido e ombroso per tornare su se stesso con un nuovo sentire, sofferto e rarefatto. A conclusione le artiste hanno voluto in Appendice omaggiare Ciampi con due inediti di loro penna, provando a stare dentro a quel mondo, immerse totalmente nelle sue nuvole, ora plumbee e gonfie, ora sfilacciate e chiare.

Ma per portare a termine questo omaggio le artiste e i musicisti hanno bisogno di un sostegno economico, e così, hanno dato vita a una campagna di crowdfunding e chi vuole può dare il proprio contributo basta cliccare qui.

Ad accompagnare Chiara (voce e chitarra) e Alessia (voce) nella realizzazione del disco, saranno Luca Ravagni (tastiere e sassofoni), Franco Fabbrini (basso elettrico e basso acustico), Diego Perugini (chitarra acustica) e Valerio Perla (percussioni).

Ulteriori informazioni disponibili sulla pagina Facebook dedicata al progetto.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*