Autonomia e convivenza: dal Parco del Mulino all’avventura sulla neve

Quattro giovani ragazzi per la prima volta in Val di Fassa

parco del mulino
I quattro ragazzi che sono partiti per la loro avventura sulla neve

LIVORNO – Un’esperienza unica, in cui si può provare l’ebbrezza di fare qualcosa da soli, qualcosa che all’inizio può far paura ma che poi si rivela un vero arricchimento. È quanto è accaduto a Edoardo, Giorgio, Federico e Paolo, quattro ragazzi del Parco del Mulino che per la prima volta si sono misurati con le loro capacità di autonomia e convivenza in un ambiente lontano dalla famiglia. Il Parco del Mulino è gestito dalla “Cooperativa Sociale – di tipo B – Parco del Mulino” la quale svolge, per conto dell’Associazione Italiana Persone Down – onlus di Livorno, attività commerciali e uno sociali.

parco del mulino
Il gruppo di amici di Val di Fassa

Con i loro educatori Marco e Gabriele, i ragazzi sono partiti per una nuova avventura, destinazione: la Val di Fassa. Per la prima volta sulla neve, per la prima volta sugli sci. Prima di raggiungere le montagne si sono fermati a Mantova ospiti di 11 ragazzi, del loro coordinatore Riccardo Bonfà e dei loro operatori Damiano e Nicola. Gli 11 ragazzi, grazie a un gemellaggio con il Parco del Mulino, hanno trascorso l’estate dello scorso anno nella nostra città.

Oltre a essere una “vera vacanza”, rappresenta l’occasione per verificare quanto costruito durante tutto l’anno con i ragazzi attraverso i percorsi di autonomia, permettendo loro di acquisire nuove capacità.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*