Anche a Livorno è “Earth Hour”, l’ora della Terra

Dalle 20.30 alle 21.30 luci spente in alcune piazze e strade cittadine

Share

LIVORNO – Anche quest’anno il Comune di Livorno aderisce alla mobilitazione globale del WWF “Earth Hour” (L’ora della Terra) per la lotta al cambiamento climatico, in programma per oggi, sabato 24. Per un’ora, dalle ore 20.30 alle 21.30, in contemporanea con tantissime altre città del pianeta, saranno spente le luci in alcune piazze e strade del centro: via Cairoli, piazza Cavour, via Magenta, via Goldoni (compresa la piazza adiacente al Teatro Goldoni), piazza Attias e la Fortezza Nuova.

“Con questo gesto simbolico di spengimento delle luci, almeno per un’ora – tiene a precisare l’assessore all’ambiente Giuseppe Vece –  intendiamo unirci a tutto il mondo per lottare contro il cambiamento climatico in atto e sensibilizzare la cittadinanza sulla minaccia che ci troviamo di fronte. Diventa pertanto urgente realizzare azioni concrete per la salvaguardia  del nostro benessere e la tutela delle biodiversità ; azioni che riguardino le scelte energetiche, la pianificazione della città, la manutenzione del territorio e i trasporti”.

Ma “L’ora della Terra” non si esaurisce alla sola ora di spengimento delle luci; il WWF, promotore dell’iniziativa, proporrà in collaborazione con Fiab Livorno, FAI e Quartieri Uniti Eco-solidali, anche un ciclotour  cittadino, toccando i luoghi più belli e caratteristici di Livorno. Un percorso su due ruote che vedrà la presenza di 3 giovani “Apprendisti Ciceroni” del Liceo Scientifico “Cecioni” che faranno da guida alle varie tappe del percorso fino all’Ora della Terra. La pedalata  si concluderà con un suggestivo apericena, naturalmente a lume di candela all’insegna  della campagna per il risparmio energetico , in un locale del Porto Mediceo.

Il programma prevede in dettaglio:

Ritrovo alle ore 14.45 in piazza San Jacopo in Acquaviva (vicino alla chiesa) registrazione dei partecipanti

Ore 15.00 è prevista la visita a piedi dell’Accademia Navale. L’Istituto sarà aperto alle visite nella giornata di sabato in occasione delle Giornate FAI di Primavera. Una preziosa occasione per conoscere l’organizzazione  e la funzione di alcuni ambienti interni e per scoprire la storia dell’edificio.

Ore 16.15 terminata la visita ritrovo in piazza San Jacopo per inizio del ciclo tour

Ore 16.30 partenza del ciclotour di 10 tappe ( percorso di 10 Km) con i giovani Ciceroni del Liceo Cecioni.  Partendo dal lungomare le tappe condurranno  nel cuore di Livorno attraversando i luoghi più caratteristici come Borgo Cappuccini, il quartiere Venezia e il Pontino, per terminare all’Andana degli Anelli al Porto Mediceo. Le tappe sono : Terrazza Mascagni, Cantiere Orlando-piazza Mazzini, Fosso Reale (piazza Manin), piazza Cavour, piazza Grande, piazza del Municipio-ponte Giovanni Nepomuceno, piazza del Luogo Pio chiesa di San Ferdinando, Chiesa di Santa Caterina, Fortezza Nuova, piazza della Repubblica.

Ore 20.00. Inizio di Earth Hour, in bicicletta da piazza della Repubblica lungo la pista ciclabile di viale Avvalorati, sarà raggiunto il porto Mediceo per un apericena a lume di candela presso il locale “Quo Vadis?”, piazza dell’Arsenale, 2.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*