Allestito il nuovo ambulatorio per le emergenze pediatriche

Un valore complessivo di circa 20mila euro

LIVORNO – L’associazione onlus “I Cuori di Silvia” ha donato tutte le attrezzature necessarie (monitor multiparametrico con accessori, carrelli, paraventi, arredi ecc) per l’allestimento dell’ambulatorio del cosiddetto Fast Track Pediatrico per un valore complessivo di circa 20mila euro.

Il servizio, che prenderà il via nel pronto soccorso di Livorno, prevede la presenza dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20 di un pediatra che sarà dedicato esclusivamente alla gestione dei bambini che si presenteranno con patologie di emergenza o urgenza e non sostituirà quindi quanto assicurato fino ad oggi dai pediatri di famiglia che rimarranno un riferimento insostituibile.

“Con il nuovo servizio che confidiamo di potere mettere a disposizione della cittadinanza prima dell’estate – dice Fabrizio Gadducci, Direttore dell’Area Pediatrica USL Toscana nord ovest – cambierà in maniera importante il percorso offerto al pronto soccorso ai bambini livornesi. Se fino ad oggi dopo il triage era necessario per i codici a basso rischio andare in reparto, con il Fast Track un nostro pediatra sarà presente negli orari indicati e potrà visitarlo senza ulteriori spostamenti. Questo importante risulto sarà il frutto dei grandi, ma silenziosi sforzi compiuti in quasi un anno di impegno da parte dell’associazione “I Cuori di Silvia” oltre che della disponibilità dimostrata dell’Azienda e da tutto il personale. In primis vorrei ricordare il collega Andrea Petracchi che in questi mesi ha curato l’allestimento e l’organizzazione dell’ambulatorio”.

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*