Al Palazzo Pancaldi il convegno “Ictus: pochi minuti valgono una vita”

Obiettivo: alzare il livello di attenzione

Share

Pubblicato ore 16:00

LIVORNO – In occasione della Giornata Mondiale dell’Ictus che ricorre il 29 ottobre, domani, 12 ottobre, dalle ore 15.30, si svolgerà un convegno dedicato proprio a questo tema. L’appuntamento è al Centro Congressi Palazzo Pancaldi (viale italia,56). Un’importante iniziativa della Fondazione Confcommercio Toscana Onlus che potrà essere seguita sia in presenza ma anche on line collegandosi alla pagina Facebook della Confcommercio Livorno. Per partecipare: obbligo di Green Pass e prenotazione: 05861761011 – stampa@confcommercio.li.it.

Obiettivo degli incontri è alzare il livello di attenzione nei confronti dell’ictus cerebrale, dal momento che, in molti casi, basterebbe essere in grado di capirne i primi segnali per riuscire ad evitare il peggio salvando la vita a chi ne è colpito, ma anche riducendo al massimo gli eventuali danni fisici.

Il convegno si aprirà con la visione del video istituzionale spiegato dalla dottoressa Marzia Baldereschi, a seguire gli interventi istituzionali del sindaco Luca Salvetti, dell’assessore regionale al diritto alla salute Simone Bezzini, del presidente della Fondazione Confcommercio Toscana Onlus Antonio Fanucchi, della presidente della Confcommercio livornese Francesca Marcucci, che è anche vicepresidente di Confcommercio Toscana.

Per la parte tecnica, si alterneranno al microfono il responsabile clinico della Rete Ictus Toscana Giovanni Orlandi (Stroke Unit, Azienda Ospedaliera Universitaria di Pisa), il direttore della Centrale Operativa Azienda Usl Area Vasta Nord Ovest Andrea Nicolini e il responsabile del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Livorno Alessio Bertini. Tre medici che, ognuno dal proprio punto di vista, spiegheranno le procedure di emergenza da attivare per aiutare una persona colpita da ictus in casa, al lavoro o per strada. I primi minuti sono infatti essenziali per evitare il peggio.

L’incontro è promosso anche da A.L.I.C.E. Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale Regione Toscana, Anpas Toscana, Federazione Misericordie della Toscana Croce Rossa Italiana – Comitato Regionale Toscana, con il patrocinio di Regione Toscana.

Dopo l’appuntamento livornese, la conferenza “Ictus: pochi minuti valgono una vita” si sposterà a Firenze per la tappa del 29 ottobre all’auditorium del consiglio regionale, dove è atteso anche il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, insieme all’assessore regionale al diritto alla salute Simone Bezzini e al presidente del Consiglio Regionale Antonio Mazzeo.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*