“Noi Filippide”, il libro che racconta i momenti di sette atleti autistici

La presentazione lunedì 4 alla Villa Fabbricotti

maratona
Share

LIVORNO – “Noi Filippide” è il titolo del libro fotografico che sarà presentato lunedì 4 giugno alle ore 18 nella sala conferenze della Biblioteca Labronica.

Il libro “racconta” attraverso l’obiettivo fotografico di Serafino Fasulo i momenti privati e pubblici di Alessio, Andrea, Daniele, Gabriele, Giacomo, Roberto, Tommaso. Sono i sette atleti Filippide, sette ragazzi autistici che da anni, grazie al progetto denominato Filippide, vengono guidati verso un’integrazione sociale con momenti sportivi e di socializzazione. Corrono, nuotano, gareggiano affiancati ciascuno da un proprio operatore sportivo, atleta ed allenatore con cui condividono allenamenti e competizioni.

Il libro racconta tutto questo attraverso le foto ma anche attraverso alcuni testi che rappresentano un’ulteriore testimonianza del bisogno di espressione che la persona autistica rivendica: “Affinché l’autismo non rimanga fatto privato, relegato a famiglie e ad alcuni operatori , ma che sia abbracciato dalla comunità”. La presentazione del libro sarà affiancata da una mostra fotografica che rimarrà esposta al primo piano di Villa Fabbricotti fino al 10 giugno.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*