Notte di San Lorenzo, le iniziative a Livorno

Escursioni tra i boschi e tour in battello

san lorenzo
La notte di San Lorenzo

LIVORNO – Per la notte di San Lorenzo, dedicata alla caduta delle stelle, sono in programma due appuntamenti. Il primo è un tour dei fossi medicei davvero speciale proposto dalla guida storica LivornoinBattello, in collaborazione con ASLA Astronomia. I partecipanti si ritroveranno alle ore 21.30 presso piazza del Pamiglione per l’imbarco da qui partirà il tour dei fossi medicei con guida turistica, alle 22.30 sarà possibile osservare la volta celeste e le costellazioni insieme agli astronomi di ASLA. A fine tour brindisi.
Costo: 15 euro adulti, 8 euro bambini.
Info e prenotazioni: 3331573372 – 3392471523.

Sarà invece un viaggio tra la natura, ripercorrendo una parte del sentiero attraversato dai partigiani Francesco Paggini e Gino Tosi quello offerto da Dario Canaccini e NaturAma. Un tragitto nel corso del quale i visitatori potranno imbattersi nelle tracce del passaggio dei lupi, in rarità botaniche come la Periploca Greca, relitto glaciale, e incontrare anfibi e bisce d’acqua, o altri animali che si spostano all’imbrunire. Prevista una cena al sacco vicino alla Buca dei Banditi, aspettando il tramonto, per poi discendere a buio con l’aiuto delle torce. Il costo dell’escursione è di 10 euro. Il ritrovo è previsto per le 18, il rientro per le 24.30.

Dettagli
Luogo di ritrovo: da Chioma, sotto il cavalcavia della superstrada, al gozzo del Quercianella prendere la strada sterrata verso l’Agriturismo La Mignola. Superata la fattoria con gli asinelli parcheggiare la macchina poco prima del cancello che porta all’agriturismo.
Percorrenza totale: 7 Km circa
Dislivello totale: 200 metri circa
Tempo di cammino effettivo senza pause: 2 ore circa
Difficoltà: E, percorso escursionistico senza particolari difficoltà

Equipaggiamento consigliato:
Torcia (obbligatoria), scarpe da Trekking, pantaloni lunghi, cappello per il sole, abbigliamento “a cipolla”, telo o asciugamano per stare comodi sdraiati in terra.
Numero massimo partecipanti: 25
Per questa escursione l’organizzazione invita a non portare cani al seguito.

Prenotazioni entro il giorno precedente l’escursione o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti compilare il modulo qui.
Info: Dario Canaccini 333-3970361 canaccini@biodiversi.it

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*