Lutto nel cinema, è morto Carlo Vanzina

Con il fratello Enrico inventò l'antesignano del cinepanettone

carlo vanzina
Carlo Vanzina

ROMA – Lutto nel mondo del cinema, è morto all’età di 67 anni il regista Carlo Vanzina. Insieme al fratello Enrico, che si è dedicato più alla sceneggiatura, ha regalato al pubblico italiano tante commedie, tra cui ricordiamo il film cult Sapore di mare del 1983 interpretato da Jerry Calà, Marina Suma, Christian De Sica e Virna Lisi.

Ha dato il via ai cosiddetti cinepanettoni con Vacanze di Natale nel 1983 con la coppia Christian De Sica e Massimo Boldi. Ha scoperto attori come Diego Abatantuono a cui affida il ruolo di protagonista in Eccezzziunale… veramente e Viuuulentemente mia, entrambi del 1982 e nel 1999 ha fatto debuttare nel suo film Il cielo in una stanza il giovane Elio Germano. Dal 2005 al 2008 dirige Un ciclone in famiglia, serie televisiva con Massimo Boldi, Barbara De Rossi, Maurizio Mattioli e Monica Scattini.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*