La Festa del Donatore di Avis in Fortezza tra musica e solidarietà

Si svolgerà la serata finale dell'Avis Music Contest

festa del donatore
Da sn: Toto Barbato, Matteo Bagnoli e Claudio Marmugi

LIVORNO – Venerdì 15 giugno la Fortezza Vecchia accoglierà la Festa del Donatore organizzata da Avis Livorno, un altro evento nel ricco cartellone di iniziative che vedono il fulcro nel Cacciucco Pride. In questa occasione le quattro band finaliste dell’Avis Music Contest si esibiranno nella suggestiva cornice della Fortezza, ma questa sarà solo uno dei momenti di intrattenimento della Festa che inizierà alle 18.30. L’appuntamento di venerdì si lega anche a un altro festeggiamento importante: la nascita del Gruppo Giovani Avis Livorno (per info sul gruppo: pagina Facebook “Avis Comunale Livorno” e alla mail livorno.comunale@avis.it).

A dare il via alla Festa del Donatore sarà alle 18.30 il presidente dell’Avis Comunale di Livorno Matteo Bagnoli insieme alle altre autorità cittadine, alle 19 un’apericena offerta da Avis e alle 20.15 saranno premiati i donatori benemeriti che si sono distinti per aver promosso la cultura della donazione del sangue.

Ospite d’eccezione della serata sarà Claudio Marmugi, vicepresidente Avis, che alle 21.15 darà il via alla fase finale del Contest con l’esibizione dei vincitori Major, Scamorza, The Forty Days e Per Aspera che vinceranno due sessioni di registrazione gratuita presso il 360 Music Factory, studio di registrazione livornese dove sono stati registrati anche gli album di Bobo Rondelli e The Zen Circus.

La Festa del Donatore si avvale anche della presenza di molti giovani studenti che hanno svolto alternanza scuola lavoro durante l’anno con Avis Livorno e che raccoglieranno video-testimonianze e appelli alla donazione o scatteranno fotografie a tutti coloro che lo vorranno una polaroid all’interno di una grande cornice a forma di cuore rosso per formare un cartellone collettivo. Chi vorrà, alla fine della serata, potrà richiedere la polaroid scattata, lasciando un piccolo contributo a offerta libera ad Avis. Inoltre, all’interno della Sala Ferretti della Fortezza saranno trasmessi per tutta la serata i video del progetto “Ciak Si Gira”, storie e video-racconti inventati dai ragazzi e dalle ragazze delle scuole di Livorno, per sensibilizzare sul tema del dono del sangue.

In questi giorni poi come l’Avis Comunale Livorno ha lanciato sui social la campagna #SonoSuonoDono proprio per raccontare tante storie di giovani donatori raccogliendo anche le testimonianze delle band dell’Avis Music Contest, proprio per guidare l’importante nascita del nuovo nucleo di Giovani.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*