Storie segrete di dame e cavalieri, tornano i “Misteri in Fortezza”

Una serata in notturna tra le mura medicee

misteri in fortezza
La locandina dell'evento

LIVORNO – Torna l’appuntamento con “Misteri in Fortezza“, la suggestiva esperienza alla scoperta dei segreti, delle leggende, degli eventi misteriosi e inspiegabili avvenuti fra le possenti mura rinascimentali della celebre Fortezza Vecchia. L’evento si terrà venerdì 18 dalle ore 21.30 alle ore 23.30.

In un’atmosfera unica i visitatori ripercorreranno i sotterranei della Fortezza medicea alla scoperta di storie segrete di soldati, di ribelli, di dame, di oscuri personaggi e della stessa famiglia Medici.

Un viaggio notturno nella vita di questa straordinaria struttura, che con un millennio di storia ha visto avvicendarsi le storie che dai crociati in partenza per la Terra Santa sono arrivate alla fucilazione dei patrioti Risorgimentali. Storie oscure e dimenticate, sepolte in archivi segreti o sussurrate di orecchio in orecchio attraverso i secoli. Tutto in un’atmosfera speciale, darà anche la possibilità assistere a qualcosa di inspiegabile.

Gli organizzatori fanno sapere che il tour si svolgerà anche in caso di maltempo perché è tutto al coperto, al riparo da vento e pioggia, tranne un rapido passaggio all’aperto di circa 30 metri). Inoltre il tour non presenta situazioni di vero e proprio horror, ma i temi trattati e le situazione suggestive consigliano di non portare bambini troppo piccoli o particolarmente suggestionabili. A discrezione e responsabilità dei genitori.

La prenotazione obbligatoria: telefonare al 3490057410 oppure 3478019682.  Per gruppi dalle 8 persone in su è obbligatorio il preacquisto dei biglietti. 

Orari: 21.30, 22.30. Incontro: 15 minuti prima dell’inizio, all’entrata della Fortezza. Massimo 40 persone per giro.
Durata: 50 minuti.
Prezzo: 10 euro a persona, 8 euro bambini sotto i 12 anni.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*